Pesaro studi
Gli atenei
Università Politecnica delle Marche

I due principali assi strategici dell’Università Politecnica delle Marche e cioè massimizzazione dell’employability e sostegno allo sviluppo del territorio, trovano nel decentramento di corsi a Pesaro uno sbocco naturale ed una felice implementazione.

Infatti attraverso l’attivazione del corso in Ingegneria e Gestione della Produzione si realizzano:

  • Per gli studenti l’obiettivo di fornire professionalità rapidamente spendibili nel mercato del lavoro;
  • Per il territorio l’obiettivo di mettere a disposizione del sistema di imprese del distretto quadri di alto livello capaci di attivare e governare quei processi di innovazione tecnologica e gestionale che soli possono dare gli strumenti per competere nel contesto più aspro che la globalizzazione impone.

Marco Pacetti
Rettore Università Politecnica delle Marche
Sito internet: www.univpm.it

Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”

Coerente con la sua concezione di decentramento come più consapevole radicamento e impegno sul territorio e non come disseminazione e reduplicazione dell’offerta formativa, l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” ha destinato a Pesaro – suo primo naturale polo d’espansione – tre dei suoi corsi di studio più qualificanti e innovativi: due corsi di laurea (Comunicazione Pubblicitaria e Lingue e civiltà orientali) e un corso di laurea specialistica (Comunicazione e Pubblicità per le organizzazioni). Tre iniziative di cui sia Pesaro Studi che l’Università di Urbino vanno giustamente e congiuntamente fieri, perché in pochi anni sono diventate per la Città che le ospita una prestigiosa realtà e per l’Ateneo che le gestisce una parte integrante ed essenziale del suo sempre più moderno e articolato sistema.

Giovanni Bogliolo
Rettore Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”
Sito internet: www.uniurb.it


Logo Università degli studi di Urbino


Logo Università Politecnica delle Marche


W3C xhtml W3C Css